produzione software
consulenze informatiche
programmazione web

I programmi di tele-assistenza servono per consentire l'uso del desktop del nostro PC ad un utente remoto collegato tramite internet.

Molto spesso si usa quando abbiamo problemi con il nostro PC e consentiamo l'accesso ad un tecnico di nostra fiducia perché possa sistemarci le cose. L'alternativa è quella di far venire il tecnico presso la nostra sede, ma questo comporta un aggravio di costi ed anche un allungamento dei tempi.

Esistono molti programmi di questo tipo, il nostro preferito è Ammy Admin che è efficace, facile, leggero e conveniente.

Purtroppo i programmi di tele-assistenza spesso vengono bloccati dagli antivirus ed anche dai browser, perché vengono (giustamente) ritenuti pericolosi. Vedremo ora come cercare di ovviare a questi problemi.

 

L'esigenza della tele-assistenza è sentita da molto tempo, però è diventata prioritaria da quando si sono affermate le interfacce grafiche. Fino alla prima metà degli anni novanta, la maggior parte dei PC operava con il sistema operativo MS-DOS che aveva una interfaccia a caratteri. L'assistenza telefonica era più semplice ed i tecnici erano in grado di "pilotare" gli utenti anche senza sapere con esattezza che cosa ci fosse in video.

Da quando si sono affermate le interfacce tipo Windows o Macintosh, questo è difentato molto più difficile e perciò è diventato necessario usare programmi di tele-assistenza per l'amministrazione remota.

Il problema è che per loro natura questi programmi vengono ritenuti potenzialmente pericolosi, infatti se qualcuno può operare da remoto sulla nostra macchina, se ha instenzioni malevole e non c'è il nostro controllo, è in grado di fare danni devastanti, come ad esempio trafugare informazioni riservate o distruggere dati.

Per questo motivo alcuni browser come ad esempio Google Chrome o Mozilla Firefox attivano alcune limitazioni anche servere alla possibilità di scaricare questi programmi, e se anche riusciamo a scaricarli, spesso vengono cancellati dal nostro programma di antivirus.

Come fare quindi per accedere alla tele-assistenza anche in presenza di questi problemi?

Prima di tutto consigliamo in ogni caso prudenza, la tele-assistenza la dobbiamo concedere solo a persone di cui abbiamo fiducia ed è utilie presidiare il PC durante la sessione. Inoltre se è necessario abbassare le precauzioni per accedere, alla fine della sessione ci si deve ricordare di riportare le precauzioni al livello normale.

Detto questo elenchiamo i punti da seguire.

Disattivare temporaneamente il programma antivirus

Molti programmi di antivirus permettono di disattivare la protezione per un certo periodo, ad esempio per un ora, per fare questo di solito si clikka con il pulsante destro sulla piccola icona dell'antivirus presente in basso a destra nella barra dei comandi in fianco all'orologio.
 Si può anche attivare il pannello di controllo del programma (di solito facendo doppio click sulla icona di cui sopra) ed indicare una cartella del computer da escludere dalla scansione e poi depositare il programma in quella cartella.

Scaricare il programma

Ammyy Admin si trova sul sito Ammy ma non si può usare Google Chrome perché non consente di scaricarlo ed anche Mozilla Firefox lo rende difficoltoso meglio perciò usare Internet Explorer.

Se proprio dobbiamo usare Firefox, lo possiamo scaricare, ma poi dobbiamo andare nella lista dei download e probabilmente troveremo scritto: "AA_v3.exe Bloccato potrebbe contenere virus o spywhere", a quel punto clikkiamo con il pulsante destro sopra la scritta e scegliamo "Sblocca" confermiamo con "Sblocca comunque" e finalmente troveremo il nostro file nella cartella di destinazione. Se il file non è presente, significa che non abbiamo sbloccato correttamente l'antivirus.

In ogni caso come sempre la situazione è fluida, e nel tempo le regole di blocco potrebbero cambiare e Firefox e Crome potrebbero consentire nuovamente lo scaricamento del software.

L'utima risorsa consiste nello scaricare il programma da Softpedia che sembra permettere lo scaricamento senza problemi.

 

Lanciare il programma

A questo punto disponiamo del nostro programma di tele assistenza, ma non è detto che i problemi siano finiti, infatti ale volte gli antivirus bloccano i programmi al momento dell'esecuzione. Se ciò dovesse succedere, consigliamo di disattivare l'antivirus e spostare il programma in una cartella nella quale abbiamo detto all'antivirus di non cercare.

Di solito il fire wall di Windows da una segnalazione di comunicazione bloccata ed a questa possiamo dire tranquillamente di sbloccare.

Ora finalmente se tutto è andato a buon fine possiamo far partire la nostra sessione di tele-assistenza.

Riattivare il programma antivirus

Alla fine della sessione bisogna ricordarsi di riattivare l'antivirus. Come abbiamo visto i programmi di antivirus sono spesso fastidiosi, ma purtroppo sono indispensabili. Il rischio è sempre in agguato ed è bene premunirsi.